Parco Alto Garda Bresciano

Il territorio del Parco Alto Garda Bresciano è caratterizzato da due diverse realtà territoriali di grande valenza naturalistica e paesaggistica. La riviera del Garda con i suoi caratteristici centri abitati ed una vegetazione prettamente di carattere mediterraneo e l'entroterra che ospita piccoli insediamenti abitati ed una vegetazione e clima montani.

L'altitudine maggiore sfiora i duemila metri di quota. La fascia costiera comprende i comuni che vanno da Salò a Limone, le cui economie sono fondate quasi esclusivamente sul turismo. Tutti e nove i comuni del Parco hanno però anche zone collinari e montane dove gli amanti del trekking possono trovare terreno ideale per passeggiate ed arrampicate assistiti anche dalla presenza di rifugi e bivacchi.

Cima Rest, con i tipici fienili austro-ungarici con il tetto di paglia, è un ottimo punto di partenza per escursioni alla cima Tombea e Monte Caplone. In poca distanza l'ambiente mediterraneo della costa, caratterizzato dalle limonaie e dagli oliveti è tramutato come per magia in boschi di castagni, querce e, più in alto da splendide faggete.

Dove siamo
Iscriviti alla newsletter
Seguici su
Partners